La legge di stabilità risponde solo alle esigenze di Renzi

La legge di stabilità risponde solo alle esigenze di Renzi

“Questa legge di stabilità risponde solo alle esigenze di Matteo Renzi e non del Paese. Le delegazioni di Forza Italia, FDI e Lega sono sempre state presenti in commissione con spirito di collaborazione, ma la strada è stata sbarrata e nessun emendamento è stato preso in considerazione. Siamo quindi in presenza di una manovra, specchio di un esecutivo inadeguato, che non disegna una prospettiva di rilancio e lascerà purtroppo un conto salatissimo che graverà sull’Italia del futuro. Il giudizio a livello internazionale è inconfutabile, oggettivo e disinteressato. La legge di stabilità è un pasticcio in deficit che rischia di tramutarsi in una procedura di infrazione. Anche secondo l’ufficio parlamentare di bilancio il governo sottovaluta i rischi che derivano dalle variabili esogene internazionali che potrebbero incidere sulla crescita dell’economia italiana. Tutti i dossier hanno evidenziato la necessità per il Paese di ridurre il debito pubblico e Bruxelles si è espressa negativamente sui conti italiani e la corte dei conti afferma che lascia sospesi dei nodi irrisolti. Tagliare le tasse in deficit con conseguente creazione del debito non ha nessun effetto positivo sull’economia perche famiglie e imprese non spendono e non investono. Non ci sono più asset, non ci sono più infrastrutture, non c’è piu produttività e competitività, ma solo un presidente del consiglio che spoglia di poteri enti locali e ministeri. Insomma una manovra che non è accompagnata da nessun investimento serio per il Paese e va in direzione diametralmente opposta a quella che dovrebbe essere invece per le condizioni attuali.”

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>