In Ue, Renzi sbaglia nel metodo

In Ue, Renzi sbaglia nel metodo

“Se almeno il Pd riconoscesse che Berlusconi aveva ragione sull’Europa già sarebbe un buon punto di partenza. In Forza Italia c’è chi ha cavalcato, come e’normale possa capitare quando all’opposizione, il fatto che Renzi sia stato ‘schiaffeggiato’ dall’Europa mentre c’è chi ha riconosciuto che quando siamo l’Italia é necessario essere uniti per contrastare le politiche che hanno fatto male al nostro Paese.Noi siamo tra i fondatori dell’Europa e sarebbe importante capire se vogliamo veramente ancora salvaguardarla. Renzi, però, sbaglia nel metodo più che nel merito. Piuttosto che gridare tutti i giorni contro l’Europa dovrebbe posizionare persone adeguate che possano trattare e negoziare le questioni che sono sul tappeto. Forza Italia, ad esempio, ha criticato la scelta del commissario Mogherini, non perché non avesse le capacità, ma per il fatto che serviva una figura con maggiore esperienza e riconoscibilità. Un uomo solo al comando probabilmente in Europa non va bene.”così questa mattina ad Agorà Rai Tre .

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>