Giornata della memoria: storia-memoria risorse fondamentali

Giornata della memoria: storia-memoria risorse fondamentali

“Sono passati 71 anni dal giorno in cui vennero aperti i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz. Giorno in cui il mondo conobbe gli orrori dell’Olocausto. Per far sì che non si ripetano più tali atrocità occorre conoscere, capire e sentire. La storia e la memoria sono risorse fondamentali che possono far leva soprattutto sui giovani. Solo così si può ostacolare la creazione di stereotipi e pregiudizi, contrastando l’antisemitismo ed il razzismo che oggi, purtroppo, sembrano essere tornati prepotenti nella società europea.”

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>