Boeri inadeguato. Forza Italia chiederà chiarimento a Poletti

Boeri inadeguato. Forza Italia chiederà chiarimento a Poletti

“Non sa nulla degli esodati, se ne frega dei ‘quota96′,ma pensa di guadagnare consensi tra la stampa e l’opinione pubblica attaccando il sindacato e la politica per portare avanti, alla chetichella, l’ennesima, inutile e pericolosa riforma del sistema previdenziale. Forza Italia chiederà un urgente chiarimento in Parlamento al Ministro del Lavoro Poletti per sapere se sia lui il misterioso “mandante” degli ormai quotidiani sproloqui del Presidente dell’Inps sul taglio delle pensioni sopra i duemila euro o se, invece, la proposta avanzata da Tito Boeri sia solo frutto della smania di protagonismo di un professore bocconiano in cerca di visibilità. Riteniamo comunque inadeguato questo personaggio all’importante ruolo che il Governo Renzi gli ha assegnato e, soprattutto, richiamiamo con forza il Presidente del Consiglio ed il Ministro del Lavoro affinché facciano rispettare a Boeri le competenze di un Istituto che deve occuparsi di previdenza e non di assistenza, tantomeno di “reddito minimo”.”

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>