Marcinelle, Richiamo al dovere dell’accoglienza

Marcinelle, Richiamo al dovere dell’accoglienza

Commemorare i Caduti sul lavoro di Marcinelle assume quest’anno un significato, se possibile, più importante: ci ricorda non solo il dovere di garantire la sicurezza ai lavoratori ma anche quanto possa essere difficile e penoso dover cercare un futuro in un altro Paese, da emigranti. E’ dunque anche un richiamo al dovere dell’accoglienza.

Schermata 2017-08-09 a 12.46.06

Schermata 2017-08-09 a 12.44.45

 

 

L’Inps non si occupa delle pensioni dei parlamentari – Intervento su Radio24

L’Inps non si occupa delle pensioni dei parlamentari – Intervento su Radio24

ASCOLTA SU RADIO 24 l’intervento sul tema delle pensioni.

Dal minuto 2:50…

DICHIARAZIONE

“Non mi risulta che l’Inps si occupi anche delle pensioni dei parlamentari. Piuttosto il presidente Boeri risponda alle richieste che quasi quotidianamente gli poniamo come Parlamento: i dati utili alla predisposizione di una legge che magari possa evitare di prorogare l’età pensionabile.

Proprio questo è il punto sul quale gli italiani rivolgono il loro interesse. Gli elettori si aspettavano infatti che nel corso di questa legislatura riuscissimo a essere più incisivi. Purtroppo abbiamo solo varato alcuni provvedimenti, ad esempio a favore degli esodati, ma non abbiamo toccato altre importanti questioni. Penso in prima battuta alla riforma Fornero, legge che lo stesso ex ministro ha ridimensionato nel tempo sulla sua efficacia.

Non mi pare possibile che non si riescano a trovare le risorse adatte per evitare l’allungamento dell’etá pensionabile, anche perchè ricordo che nel Def 2016 si parlava chiaramente di situazione sotto controllo fino al 2050 grazie ai tagli alla spesa pensionistica della riforma Maroni”.

#regionalismo differenziato: “Elaboreremo un quesito per potenziare la governance di Roma Capitale”

#regionalismo differenziato: “Elaboreremo un quesito per potenziare la governance di Roma Capitale”

Nell’ambito dell’iniziativa sui referendum volti a promuovere il regionalismo differenziato in tutta Italia, stiamo elaborando come Gruppo azzurro un quesito specifico per Roma Capitale. Chiederemo infatti ai cittadini romani se vogliono incrementare la governance cittadina.

2017-08-01 17.50.30

Alla conferenza stampa organizzata dal gruppo Fi della Camera sul regionalismo differenziato hanno partecipato i deputati forzisti, Roberto Occhiuto, Jole Santelli, Mara Carfagna, Paolo Russo, Francesco Paolo Sisto, nonchè il capogruppo di Montecitorio, Renato Brunetta.

Il Lazio si inserisce nel progetto sul regionalismo differenziato tenendo conto che al suo interno c’è la città metropolitana di Roma, la quale ha bisogno di veder riconsociute le sue specificità rispetto agli altri comuni della Regione.

Fino ad ora la città ha semplicemente provato ad assorbire con i dispositivi legislativi su Roma Capitale alcune funzioni e risorse regionali ma nessuno ha realmente lavorato per potenziare il sistema della governance, che punta al rafforzamento dei poteri e delle competenze, nonché  della reale autonomia amministrativa dei Municipi.

 

Per approfondire:

2017-08-01 17.50.22