Solidarietà: L’Onorevole Polverini ieri tra i braccianti della provincia Bat per portare aiuto e generi di conforto

Solidarietà: L’Onorevole Polverini ieri tra i braccianti della provincia Bat per portare aiuto e generi di conforto

È scesa in Puglia  anche Renata Polverini, deputata di Forza Italia, che ha dichiarato: “Con una delegazione del sindacato Ugl, medici e volontari, sono venuta in Puglia a seguito delle morti per stanchezza e sfinimento di lavoratrici e lavoratori italiani e stranieri per portare generi di primo conforto e medicinali. Ma fondamentale, soprattutto, è richiamare l’attenzione del governo ad atti concreti ad iniziare per esempio da ispezioni da parte dell’Inps e dell’Inail che sono completamenti assenti”.

image

 

Marino e Zingaretti ora si dimettano

Marino e Zingaretti ora si dimettano

“Il Tempo” …intervista Onorevole Polverini

Ignazio Marino e Nicola Zingaretti dovrebbero fare un passo indietro, perchè ormai ” non ci sono più le condizioni per amministrare serenamente realtà cosi complesse come Il Campidoglio o la Regione Lazio”
Parole di Renata Polverini, deputata di FI che di dimissioni se ne intende: due anni fa mandò a casa il Consiglio regionale dopo gli scandali Fiorito e Maruccio relativi alle ruberie con i fondi dei gruppi consiliari.

L’intervista integrale la trovate in allegato:

Renata-Polverini-Mafia-Capitale-Il-Tempo

La deputata azzurra, ed ex Segretario Generale dell’UGL, per tre giorni in Puglia

La deputata azzurra, ed ex Segretario Generale dell’UGL, per tre giorni in Puglia

La Gazzetta del Mezzogiorno

” In quei campi lo Stato si è distratto”

Intervento di Renata Polverini:

Egregio Direttore;
Il suo articolo di ieri: -“Ricerca tecnica per fermare la schiavismo in agricoltura”-ha il pregio di ampliare la prospettiva del dibattito di questi giorni molto concentrato sugli effetti, piuttosto che sulle cause, del sangue versato dai braccianti extracomunitari e italiani sulla bella terra di Puglia.
L’agricoltura e un’argomento troppo importante per l’economia del Mezzogiorno (o quel che ne resta) per non essere affrontato in ogni suo aspetto a partire, da come Lei opportunamente propone, da alcune questioni che potremmo definire strutturali e che ne minano alla radice le potenzialità.

La versione integrale dell’intervento la trovate in allegato:

Renata-Polverini-Gazzetta-Mezzogiorno

“Il problema delle intercettazioni riguarda l’uso che se ne fa”

“Il problema delle intercettazioni riguarda l’uso che se ne fa”

Roma, 2 Aprile-”Il problema delle intercettazioni riguarda l’uso che se ne fa. In Italia, se ne discute ogni qualvolta scoppia un caso eclatante come quello di questi giorni sulle tangenti a Ischia in cui é stato citato D’Alema.” Così la deputata di Forza Italia Renata Polverini a SKY Tg Pomeriggio. “Lo stesso D’Alema ora che viene colpito direttamente reagisce come non mi sembra abbia reagito quando le intercettazioni hanno colpito altri nomi. É comunque sintomatico che si possano tirare in ballo alcune persone piuttosto che altre al di là che abbiano commesso o meno il fatto. Chi fa politica é volente o nolente un personaggio pubblico e quindi si assumono anche dei rischi, ma un conto é quando sussiste un reato, allora ben vengano le intercettazioni, un altro é se si mettono alla pubblica gogna fatti che nulla hanno a che vedere con il caso.”

“Sull’Italicum chiederemo voto segreto”

“Sull’Italicum chiederemo voto segreto”

Roma, 23 Aprile-”Renzi vuole acquisire e gestire quanto più potere possibile, lo dimostra in ogni sua azione. Sull’Italicum sono certa che non interverrà il cosiddetto soccorso azzurro anche perché alla Camera la maggioranza e’autosufficiente. La vera motivazione però per la quale Renzi non vuole rimettere in discussione il testo della legge elettorale è che non avrebbe poi i numeri al Senato.Quindi penso non ci sarà neanche la necessità che qualcuno dei nostri possa essere tentato, cosa che tra l’altro escludo. Ieri abbiamo incontrato Berlusconi, é stata riconfermata la nostra linea, chiederemo il voto segreto e sicuramente a quel punto il Presidente del Consiglio annuncerà la fiducia.” Così la deputata di Forza Italia, Renata Polverini a L’Aria Che Tira su La7