Benvenuti nel mio blog personale

Attività parlamentari, rassegne stampe, le mie idee, le iniziative politiche.

Europa inizi a riflettere di più su ingresso Turchia

“Anche in tempi non sospetti, non ho mai sposato la causa della Turchia in Europa perché é un popolo che crede in valori e ideali a volte opposti ai nostri ed ha un’idea della donna che in questi giorni sta emergendo in tutta la sua violenza. Forse e’il...

Martedì 19 luglio ore 14,30 conferenza stampa presso Sala Stampa Camera dei Deputati di presentazione della campagna ‘Causa del decesso:LASCIATA SOLA’

Domani, 19 luglio alle ore 14.30 presenterò insieme al presidente dell’Enas-Ugl Stefano Cetica un’importante iniziativa sul tema del femminicidio. Dal 30 luglio fino al 6 agosto, il patronato Enas – Ugl sarà presente, con dei gazebo, in cento piazze italiane con lo scopo di informare e fare prevenzione su un argomento così delicato e importante. Basti pensare che da gennaio 2016 ad oggi le vittime sono oltre 60 mentre facendo riferimento ai dati del 2015 si registrano più di 3mila casi di violenza sessuale e ben più di 6mila gli episodi di percosse. Nell’ambito di questo progetto dell’Enas-Ugl, verrà distribuito materiale raccolto in una pubblicazione nella quale sono inserite e spiegate tutte le normative e le tutele riguardanti il mondo femminile, a cominciare dal “Congedo per le donne vittime di violenza di genere” (introdotto con DL 80/2015 ed erogato dall’Inps), affinché le donne conoscano e facciano valere i propri diritti.

Processo di immigrazione va visto come arricchimento

“Il processo di immigrazione va visto come un arricchimento e non come un elemento che ci rende sempre più distanti e distinti. Come parlamentari abbiamo il dovere di mettere in campo iniziative concrete che rimettano al centro della nostra discussione questo...

Inps:relazione deludente e critiche assurde

“Una relazione deludente, priva di dati sul bilancio dell’Istituto, che conferma una visione liberista della previdenza pubblica ed il tentativo malcelato di attribuire più a se stesso che all’Inps il ruolo di Ministro ombra del lavoro. Stupefacente...

Marra non collaboratore ma dirigente del Campidoglio

“Ho visto una agenzia dove si dice che Raffaele Marra è stato un mio collaboratore. In realtà il dottor Marra non era un “collaboratore”, ma un dirigente del Campidoglio che – esautorato da ogni incarico nonostante l’alto profilo...

Solleva una questione

Linea diretta, con Renata Polverini, proponi idee, fai domande, risponderò a tutti.